Archivio mensile:luglio 2013

Le migliori piattaforme per opzioni binarie

Nell’ultimo post ho parlato delle opzioni binarie e delle enormi potenzialità che offrono a chi fa forex trading. Ebbene, oggi voglio passare al concreto e parlare delle migliori piattaforme per trading di opzioni binarie.

Sono un forex trader da sempre, in pratica, e ho scoperto le opzioni binarie già due anni fa. Ho quindi potuto maturare una grande esperienza e valutare un gran numero di piattaforme di trading.


Quali sono le migliori piattaforme in assoluto?

Per la mia esperienza le migliori piattaforme, quelle che davvero consiglio, sono due: 24 Option e Top Option.

Caratteristiche salienti

Entrambe queste piattaforme sono regolamentate, sono sicure e sono affidabili e questo è il primo punto, quello su cui è impossibile prescidenre. Poi bisogna riconoscere che, in media, sono quelle che pagano di più in tutto il mercato e quindi fanno guadagnare di più il trader. E poi entrambe danno un bonus molto generoso, quindi in pratica ti consentono di fare trading con soldi che di fatto non sono tuoi. Il trading di opzioni è ancora migliore quando non rischi i tuoi soldi…



Ma quale usare allora?

Visto che sono entrambe eccezionali, quali utilizzare? Io le uso entrambe, tutte e due sono piattaforme che fanno più che egregiamente il loro dovere. Grosse differenze qualitative non ce ne sono, magari la preferenza è personale e può dipendere da scelte estetiche o di simpatia innata. L’unico appunto è che con Top Option si può cominciare a fare trading con 100 euro, mentre 24 Option richiede una cifra leggermente superiore.

Iscriviti subito

La cosa più giusta da fare è provare le due piattaforme per stabilire la migliore: clicca qui per iscriverti a 24 Option oppure clicca qui per iscriverti a Top Option.

 

Fare forex trading con le opzioni binarie



Da sempre il forex è una delle opportunità di guadagno più concrete e più grandi a disposizione dei trader. Oggi questa opportunità è davvero a disposizione di tutti, anche di coloro che di trading online non sanno nulla.

Sono infatti nate le opzioni binarie, uno strumento innovativo e semplicissimo da usare che consente di operare sui mercati finanziari anche senza nessuna preparazione di base.

Come funzionano le opzioni binarie?

Semplice, come dice la parola stessa sono strumenti finanziari che possono avere solo due possibili risultati in the money e out of the money.

Quando l’opzione è in the money l’investitore incassa un rendimento minimo garantito dell’85% della somma investita ma che può facilmente arrivare al 500%. Quando l’opzione è out of the money ovviamente non si ottiene nessun rendimento.

Esistono diversi tipi di opzioni binarie ma il principio è sempre lo stesso: il trader deve fare una previsione sull’andamento del prezzo di un asset. Se alla scadenza dell’opzione la previsione si è avverata, allora il trader incassa subito il sontuoso rendimento.

L’applicazione più interessante delle opzioni binarie è proprio il forex: fare trading sul forex con le opzioni binarie consente davvero di moltiplicare i guadagni e rendere il trading estremamente più semplice.

In questo caso, data una coppia di valuta, sarà necessario indicare quale delle due valute si rafforzerà nel prossimo intervallo di tempo. Tutto qui.

E’ evidente come sia molto più facile operare. Ma è altrettanto evidente che con rendimenti minimi garantiti dell’85% diventa davvero facile guadagnare.

Non è un caso che il trading di opzioni binarie forex sta soppiantando completamente il trading tradizionale con i CFDs. Perfino i trader forex professionisti che continuano ad utilizzare CFDs Broker apprezzano molto la possibilità di costruire complesse strategie di hedging utilizzando le opzioni binarie come assicurazione contro le perdite.

Insomma, uno strumento semplice ma allo stesso tempo versatile, uno strumento che consente di ottenere risultati davvero eccezionali.

E tu, hai già provato le opzioni binarie?